CALCIO/ As Martina, Ciullo trova la soluzione: la chiave era in soffitta

savoiaSchivo davanti ai microfoni, stilisticamente non proprio elegante, l’inserimento di Umberto De Lucia ha ridato equilibrio e punti al Martina

Rispolverato De Lucia, cambia il modulo, arrivano i punti. Facile? No. Semplice. Sette punti in tre partite, due vittorie e un pareggio, che hanno risollevato la classifica del Martina, portandola a Continua a leggere

Lascia un commento

Pallacanestro/ Martina di un solo punto

due-esseNella 4^ giornata del campionato di basket di serie B, la Due Esse Basket Martina è stata sconfitta in trasferta dal Pescara con il punteggio di 68-67. Domenica prossima i ragazzi di coach Russo ospiteranno al PalaWojtyla la Nuova Aquila Palermo. Al momento la classifica vede Bisceglie e Agropoli in testa a punteggio pieno, seguite

Lascia un commento

Taekwondo/ L’Interregionale forme al PalaWojtyla

taekIl 22 e 23 novembre il Palazzetto dello Sport di Martina Franca ospiterà il campionato interregionale Forme, riservato alle categorie Esordienti A – B, Cadetti A – B, Juniores, Seniores A – B. Dopo il Gran Galà delle Arti Marziali, Martina ancora protagonista del settore, che vanta in città un grossissimo seguito e ottime scuole.

Lascia un commento

Pallavolo Martina sconfitta all’esordio

Pallavolo Martina Parte male l’avventura del Martina nella sua terza B1 consecutiva. La formazione di Coach Panessa esce alla distanza combattendo contro un buon Brolo e mostrando coraggio e voglia di migliorarsi. Sarà un campionato duro per i biancoazzurri, partiti in ritardo nella preparazione e con un gruppo composto principalmente da atleti giovani ma la voglia di lottare in campo non è mancata ed è questo il punto di partenza per cercare di migliorarsi gara dopo gara. La gara. Che il Martina sia una squadra per molti tratti nuova si nota nelle prime fasi di gara. I biancoazzurri stentano a ingranare cedendo il primo break agli ospiti (2-8). Errico mette a terra il primo pallone sul -7 interno (3-10) e la PM inizia a giocare con più lucidità, migliorando anche in fase d’attacco. Di Fino sbaglia, Errico risponde a Geraldi e il set diventa più equilibrato (10-12) ma con Calabrò gli ospiti allungano ancora sul +5 al secondo tecnico (11-16). Ceppaglia riporta sotto i suoi (14-18) ma la doppia di Petronella scava il gap decisivo sino all’attacco di Di Fino che chiude il set sul 19-25. Secondo set con una regressione forte dei biancoazzurri. Problemi in fase di distribuzione e poca lucidità portano gli ospiti a dilagare sino a un eloquente 1-11. Ceppaglia inizia ad attaccare dopo il cambio Petronella-Massafra ma al secondo tecnico gli ospiti restano avanti nettamente (5-16). Lerna ed Errico rendono meno amaro il parziale (10-18) e il vantaggio ospite scende sino al +6 (17-23) con muro di Lerna su Geraldi. Calabrò e un’accompagnata dello stesso Lerna chiudono il secondo parziale sul 17-25. Nel terzo set i biancoazzurri partono meglio mentre il Brolo appare più falloso e deconcentrato almeno nelle prime battute. Errori ospiti e l’attacco di Errico portano la PM sul 5-2 ma i siciliani ribaltano subito il parziale con l’ace di Garofalo e l’attacco di Geraldi (5-6). Permane l’equilibrio sino al primo tecnico con Geraldi che risponde a Siena (7-8). Geraldi fa ace ma il +2 ospite viene subito annullato da due errori in attacco del Brolo (13-13). Di Fino e Geraldi, però, migliorano la mira in attacco mentre i recuperi difensivi della PM latitano (13-16). Ceppaglia, Errico e un muro su Di Fino da parte di Siena portano la PM in vantaggio (17-16). Sottilaro risponde a Geraldi (18-17). Lerna e Sottilaro mantengono il mini-break di vantaggio (20-19). Un attacco di Di Fino molto fortunoso ribalta il punteggio dopo una sfortunata invasione di Ceppaglia e il Martina si rifugia in time-out (21-22). Il block-out di Ceppaglia pareggia i conti e sulla successiva lunghissima azione i biancoazzurri hanno poca fortuna negli attacchi seppur tenendo molto bene in fase difensiva. Garofalo e l’attacco out di Ceppaglia regalano due match point ai siciliani ed è Geraldi a chiudere subito l’incontro. Soprattutto nel terzo parziale il Martina ha mostrato coraggio e buona tenuta in un esordio difficile e con una formazione tecnicamente ancora acerba.
Campionato Nazionale Volley Maschile Serie B1 gir. C 2014/15
2° giornata di andata – Domenica 26/10/2014 ore 18 – PalaWojtyla – Martina Franca (TA)
PALLAVOLO MARTINA – ELETTROSUD VOLLEY BROLO 0-3
Parziali: 19-25; 17-25; 22-25.

PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), Semeraro ne, Massafra 0, Lerna 5, Siena 3, Logroio 0, Ceppaglia 9, Fortunato 0, Petronella 0, Errico 11, Sottilaro 3. Coach: Tommaso Panessa. Att.: 59%; Ric.: 63%; Muri: 2; Ace: 3; Err. Serv.: 0.
ELETTROSUD VOLLEY BROLO: Colloca 3, Azzara 0, Scaffidi 0, Mirenda (L), Garofalo 13, Di Fino 15, Di Luca 0, Geraldi 12, Calabrò 4, Vitanza 0, Ruggeri (L), Bonina 5. Coach: Giuseppe Romeo. Att.: 64%; Ric.: 63%; Muri: 6; Ace: 3; Err. Serv.: 9.

Arbitri: Antonio Campolongo (Cicciano) – Emilio Sabia (Tito).
Durata set: 23’, 26’, 30’ tot. 79’  Note: spettatori circa 300.

Lascia un commento

Calcio giovanile/ I risultati delle martinesi

Giovanissimi regionali

Cristo Re – Ostuni 5 – 0

Oria – Red Boys      2 – 2

Allievi regionali

Red Boys – Palagianello 0 – 0

Lascia un commento

Pallavolo/ Il calendario dell’under 17 maschile del Team Volley

calendario u17 m

Lascia un commento

Taekwondo/ Ottime prove di Francesco Ricci e Andrea Boschetti

taekwondoGli atleti della Accademia Tkd Francesco Ricci si sono ben distinti negli ultimi impegni sportivi in ambito nazionale ed internazionale. A rappresentare i colori della nostra cittadina vi erano Andrea Boschetti nella categoria 58kg seniores e Francesco Ricci della categoria 74kg seniores nel Serbian open valido per la classifica mondiale. Andrea Boschetti ha ottenuto il terzo posto nel campionato interregionale Marche, prima di essere costretto a ritirarsi a causa di una contusione. Francesco Ricci, pur non essendo riuscito ad entrare in zona podio, è riuscito comunque a far parlare di sè. Infatti dopo aver passato le fasi eliminatorie ha combattuto contro il numero 5 della classifica mondiale della categoria pesi light, il fortissimo Moura Henrique ( http://www.taekwondodata.com/henrique-moura.agis.html#erfolge ) della nazionale brasiliana. L’incontro molto equilibrato si è concluso sono negli ultimi secondi finendo 8 a 7 per il nazionale brasiliano.
nostri atleti sono stati seguiti da uno staff di preparatori atletici fra cui due martinesi Michele Fumarola e Domenico D’amico
Continua a leggere

Lascia un commento

Sporting Club/ Domenica ore 11:00 inaugurazione nuovo anno sportivo

tennisDomenica prossima, 26 ottobre, per lo Sporting Club si rinnoverà l’annuale appuntamento con la Festa dello Sport, evento che, tradizionalmente, inaugura il nuovo anno sportivo del circolo martinese, recentemente insignito, dal Comitato regionale della Federazione Italiana Tennis, del prestigioso riconoscimento di Miglior Circolo sportivo di Puglia per il 2014.

Un’edizione, questa del 2014, che assumerà un significato speciale. Sarà infatti anche un’occasione per ripercorrere la storia dello Sporting, alla presenza di soci e atleti che ne hanno scritto le pagine più significative e per vedere insieme a tante “vecchie glorie” i giovanissimi allievi della scuola tennis.

Generazioni a confronto, passato, presente e futuro di un circolo da sempre fucina di giovani talenti e punto di riferimento nel panorama sportivo regionale, divenuto in Agonistica_SportingClubquesti anni, grazie agli sforzi compiuti dal nuovo direttivo, guidato dal presidente Antonio Romanelli, tra le realtà più affermate ed esemplari nello scenario tennistico nazionale, sia per gli ottimi risultati ottenuti in ambito agonistico, sia per la rilevante opera di ristrutturazione e potenziamento dell’impiantistica sportiva interna al circolo, che oggi può vantare ben sei campi coperti, tra tennis, calcetto e, ultimo in ordine di arrivo, beach tennis, oltre ad una attrezzata palestra polifunzionale e alla sua  ottima club house.

Presenti alla cerimonia di domenica, insieme al Presidente, il dottor Antonio Romanelli e al suo direttivo, all’intero staff tecnico guidato dal Maestro Angelo Sforza  e, naturalmente, a tutti gli allievi della scuola tennis e delle altre discipline tennisinterne al circolo, il Sindaco, Franco Ancona, l’Assessore allo Sport, Stefano Coletta, il Presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Tennis, Donato Calabrese, il Segretario regionale Fit, Enzo Sferra.

Tra i momenti più significativi della Festa dello Sport, la premiazione degli “Atleti dell’Anno”, riconoscimento che per questa edizione 2014 sarà consegnato a Paolo Brandi e Carlo Pizzigallo per i ragazzi; Alessia Terruli e Roberta Pizzigallo per le ragazze.

 

Il programma dell’edizione 2014 della Festa dello Sport prevede alle ore 11.00 il saluto del Presidente Romanelli e delle autorità presenti. A seguire, la presentazione delle attività sportive interne al circolo: tennis, calcetto, pilates, taekwondo, preatletica, beach-tennis.

Subito dopo la cerimonia di premiazione degli “Atleti dell’anno” 2014, l’avv. Luigi Chiarelli, svolgerà una interessante relazione su “Le origini del tennis a Martina Franca”, ripercorrendo la storia di questa disciplina sportiva attraverso una ricerca puntuale e dettagliata.

Finale all’insegna della tradizione, con la classica foto di gruppo dei ragazzi della Scuola tennis.

 

Lascia un commento

Calcio giovanile/ Il punto sulle martinesi

OLYMPUS DIGITAL CAMERANon è stato un weekend positivo per le formazioni di calcio giovanile martinese. Sorridono solo i giovanissimi regionali del Cristo Re, che al Pergolo si sono aggiudicati il derby contro la Red Boys con il risultato di 3 a 1. Nella prossima giornata trasferta ad Oria per i biancorossi; match interno contro l’Ostuni per i parrocchiani. Gli allievi regionali della Red Boys sconfitti di misura fuori casa dal Real Grottaglie per 4 a 3. Domenica al Pergolo ospiteranno il Palagianello.
Continua a leggere

Lascia un commento

Calcio giovanile/  Il punto sulla settimana delle martinesi

palla cBerretti del Martina ancora alla ricerca del primo punto in classifica, dopo tre turni di campionato. Nel primo turno biancoazzurri sconfitti in casa (Castellana Grotte) dal Melfi per 3 a 0. Prossimo incontro in casa del Barletta. Colpaccio degli allievi nazionali, che dopo due sconfitte Continua a leggere

Lascia un commento